COSTA CROCIERE E LA STAGIONE INVERNALE 2020/21

COSTA CROCIERE E LA STAGIONE INVERNALE 2020/21

  Costa Crociere si prepara per la stagione invernale con nuovi itinerari impiegando altre navi della flotta. Costa Deliziosa è tornata operativa dal 6 settembre 2020, mentre Costa Diadema è prossima alla ripartenza per il 19 settembre. Dagli itinerari made in Italy, Costa Crociere inizia a progettare ritorni nei porti esteri. Costa Deliziosa partirà per

 

Costa Crociere si prepara per la stagione invernale con nuovi itinerari impiegando altre navi della flotta.

Costa Deliziosa è tornata operativa dal 6 settembre 2020, mentre Costa Diadema è prossima alla ripartenza per il 19 settembre.

Dagli itinerari made in Italy, Costa Crociere inizia a progettare ritorni nei porti esteri.

Costa Deliziosa partirà per il suo ultimo tour italiano da Trieste il 4 ottobre.

Dal 10 ottobre la Grecia tornerà ad essere meta delle crociere di Costa Deliziosa.

Costa Smeralda, l’ammiraglia della flotta, ripartirà da Savona il 10 ottobre per un itinerario nel Mediterraneo occidentale.

Dal mese di novembre, Costa Diadema sarà impiegata per un itinerario di 12 giorni destinazione isole Canarie.

A dicembre la Regina del Mediterraneo svolgerà un itinerario di 14 giorni che include Grecia ed Egitto.

Il 27 dicembre Costa Firenze debutterà da Savona e partirà per un itinerario nel Mediterraneo occidentale.

Le tappe della nuova nave della flotta saranno Savona, La Spezia, Napoli, Valencia, Barcellona e Marsiglia.

Tutte le altre crociere che si sarebbero dovute effettuare tra ottobre 2020 e marzo 2021 sono state annullate.

Le cancellazioni escludono Costa Favolosa e il suo itinerario ai Caraibi.

Per prevenire la diffusione del Covid19, Costa Crociere provvederà a far rispettare il protocollo sanitario.

Tutti i croceristi si sottoporranno al test antigenico ed effettueranno escursioni protette organizzate dalla compagnia di navigazione.

Per la stagione invernale Costa Crociere riapre le porte a tutti i cittadini europei residenti nei paesi elencati nel decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri.

Costa Crociere si sta impegnando per un potenziamento del Costa Safety Protocol collaborando con le autorità dei paesi dei porti inclusi negli itinerari.

Dal 27 settembre le crociere Costa potranno essere vendute nei seguenti paesi elencati nel decreto:

Austria, Belgio, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria, Islanda, Liechtenstein, Norvegia, Svizzera e Regno Unito.

Nei prossimi giorni Costa Crociere comunicherà maggiori dettagli inerenti gli itinerari.

 

#STAYTUNED

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos