COSTA DIADEMA: LA MAGIA DEL MARE DAL PONTE 5.

COSTA DIADEMA: LA MAGIA DEL MARE DAL PONTE 5.

Uno dei miei parametri nel giudicare una nave da crociera è la sua capacità di mettere in comunione il crocerista e il mare circostante. Ho sempre considerato importanti gli spazi aperti, più dei lounges interni alla nave. L’ amore per  il mare è la forza motrice che ci porta ad eleggere la crociera il nostro

Uno dei miei parametri nel giudicare una nave da crociera è la sua capacità di mettere in comunione il crocerista e il mare circostante.

Ho sempre considerato importanti gli spazi aperti, più dei lounges interni alla nave.

L’ amore per  il mare è la forza motrice che ci porta ad eleggere la crociera il nostro viaggio preferito.

Chi non  ama il mare, non è un vero crocerista.

Certo questo potrebbe anche non valere per qualcuno, ma il mare resta il vero leit motiv di un viaggio in nave.

Costa Diadema è una delle navi dove sono riuscita a stabilire un contatto quasi simbiotico col mare.

Decido di scrivere la mia esperienza sulla Regina del Mediterraneo alla vigilia della sua ripartenza dopo il lockdown e forse non poteva presentarsi momento migliore.

Costa Diadema è entrata nella flotta di Costa Crociere nel 2014 e per la prima volta decisi di prenotare una crociera prima del suo  completamento e del suo varo.

Salii a bordo a fine maggio 2015 e l’ itinerario era nel Mediterraneo occidentale con partenza da Napoli.

Gli altri porti previsti erano La Spezia, Savona, Marsiglia, Barcellona, Palma di Maiorca, navigazione.

In una settimana dovevo scoprire ogni angolo della nave e, visto che tanto piccola Costa Diadema non è, mi svegliavo al mattino presto per scattare foto.

14 ponti  bellissimi, ma uno diventò da subito il mio habitat.

Il ponte 5 Eldorado è una ponte passeggeri su cui sono dislocati dei bellissimi lounge: il ristorante Samsara, Il Teodora lounge, il piano bar Principe Nero, il Cinema in 4D, la Birreria Dresden, la vinoteca Gran Duca di Toscana e il Casinò Golden Jubilee e la Piazza.

I lounge non sono solo interni, ma da alcuni di essi si accede ad un’ area esterna che si affaccia sula mare.

Al ponte 5 di Costa Diadema c’è una vera e propria terrazza sul mare che gira intorno la nave.

Quest’area a cielo aperto è attrezzata di angoli per gustare un cocktail, rilassarsi in una Jacuzzi godendosi il panorama e per una camminata respirando l’aria salutare del mare.

Dal ponte 5 ho ammirato le albe e i tramonti, ho visto i delfini inseguirci, ho scattato centinaia di foto con la speranza di immortalare le emozioni del momento.

E se da un lato il sole tramonta, dall’altro sorge la luna.

 

Le mie fughe al ponte 5 erano diventate degli appuntamenti di tutti i giorni e più volte al giorno.

Un  angolo di nave  per ammirare la scia e ascoltare la voce delle onde del mare.

L’ Eldorado  è  il luogo perfetto che ci fa comprendere il motivo base per cui andiamo in crociera: perché amiamo il mare. In realtà i croceristi altro non sono che viandanti sul mare.

Costa Diadema è la seconda nave della flotta di Costa Crociere a ripartire.

Non  resta che augurare a tutti i croceristi e all’ equipaggio un buon mare: lo stesso che ebbi la fortuna di vivere in quella lontana, ma indimenticabile settimana di crociera

In foto alcuni angoli del ponte5 esterno Eldorado.

TRAMONTO DAL PONTE5 COSTA DIADEMA

SORGERE DELLA LUNA

 

TEODORA LOUNGE

COSTA CROCIERE E LA STAGIONE INVERNALE 2020/21

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos