ESCURSIONI ITALIANE: SORRENTO

ESCURSIONI ITALIANE: SORRENTO

Terza tappa di Costa Diadema nella sua prima crociera post lockdown è stata Napoli. Il Vesuvio e il Golfo di Napoli hanno accolto la Regina del Mediterraneo, un bellissimo rivedersi dopo lunghi mesi di stop delle crociere. Napoli oltre ad essere un importantissimo porto d’ imbarco e sbarco per le crociere, è un luogo intriso

Terza tappa di Costa Diadema nella sua prima crociera post lockdown è stata Napoli.

Il Vesuvio e il Golfo di Napoli hanno accolto la Regina del Mediterraneo, un bellissimo rivedersi dopo lunghi mesi di stop delle crociere.

foto di Cristian

Napoli oltre ad essere un importantissimo porto d’ imbarco e sbarco per le crociere, è un luogo intriso di arte, cultura e storia che dà modo di vivere escursioni a terra di grande interesse.

Anche quando è una sosta ripetuta, come spesso accade ai croceristi assidui, non manca mai un posto nuovo da visitare.

Oltre ai tradizionali percorsi nel centro storico del capoluogo campano, le compagnie di navigazione propongono escursioni anche nei bellissimi dintorni.

Allora perché non approfittare e scegliere l’ escursione a Sorrento?

Sorrento è il centro più importante della penisola sorrentina, il lembo estremo della provincia di Napoli confinante con la salernitana costiera amalfitana.

La città di Sorrento e i suoi dintorni sono mete turistiche di richiamo mondiale: il mare, i panorami mozzafiato, i colori, i siti storici, la tradizione gastronomica sono da sempre le particolarità che attirano ogni anno persone da tutto il mondo.

Partendo dal centro città, dove si passa per piazza Tasso e si fa una sosta al Duomo, si arriva su una terrazza sul mare da dove ammirare uno dei panorami più belli del mondo.

Davanti al visitatore si apre uno scorcio di mondo: una costa brulla e frastagliata che cade a strapiombo sul mare. L’effetto scenico creato da madre natura è garantito e conquista l’animo di tutti quei viaggiatori che si sentono cacciatori di paesaggi.

Si può dire con orgoglio italiano che se un panorama vuoi trovare, a Sorrento devi andare.

Tornando al centro città non deve mancare una passeggiata  tra le stradine strette e tutte colorate.

Lo shopping nei negozi tipici è un pretesto per conoscere le tradizioni artigianali ed economiche del luogo.

Le maioliche locali, i liquori sorrentini e i limoni colorano anche i vicoli più nascosti dando vita ad uno spettacolo cromatico e solare.

Stop obbligato è la degustazione del tipico limoncello.

Il limoncello è un liquore dolce prodotto dalla macerazione delle scorze dei limoni biologici mediamente grandi in alcol etilico e poi miscelata in una composizione di acqua e zucchero. La sua particolarità è l’aroma che nasce dalla quantità degli oli essenziali presenti nella buccia dei limoni utilizzati.

 

Poche ore per visitare Sorrento, ma sufficienti per apprezzarne le bellezze storiche, tradizionali e sopratutto paesaggistiche.

Si torna in nave per godere di uno spettacolare tramonto nel Mediterraneo e salutare il Vesuvio con un arrivederci alla prossima crociera

Foto Cristian

 

Si ringrazia per il materiale fotografico e video

www.crocierepu.it

https://www.instagram.com/yourlocalguide.it/?hl=it

https://www.instagram.com/crocierepiu.it/?hl=it

https://www.instagram.com/legrandinavidacrociera/?hl=it

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos