MARE E NAVI: IL NATALE A PESCARA SBARCA CON IL TITANIC.

MARE E NAVI: IL NATALE A PESCARA SBARCA CON IL TITANIC.

Si avvicina il Natale, il periodo perfetto per regalarsi una meritata crociera, però non sempre si possono prendere  le valigie e partire. Quest’anno non serve andare in crociera (ovviamente scherzo!), perchè c’è una città della costa adriatica, che conosco benissimo, ed è la mia amata Pescara, che ha allestito il centro cittadino con delle luninarie

Si avvicina il Natale, il periodo perfetto per regalarsi una meritata crociera, però non sempre si possono prendere  le valigie e partire.

Quest’anno non serve andare in crociera (ovviamente scherzo!), perchè c’è una città della costa adriatica, che conosco benissimo, ed è la mia amata Pescara, che ha allestito il centro cittadino con delle luninarie natalizie ispirate al mare e alle navi.

Pescara è una città di mare, di pescatori, ma non di crociere: ricordo solo la motonave Tiziano che effettuava il servizio per la Croazia.

Se noi non possiamo raggiungere le nostre amate navi, il Comune di Pescara con l’organizzazione Luci d’artista ci ha portato il Titanic, il transatlantico più importante della storia della navigazione.

Il naufragio del Titanic, avvenuto tra il 14 ed il 15 Aprile del 1912 ha assunto un carattere leggendario tanto da essere stato lo spunto per un colossal cinematografico omonimo divenuto un successo planetario.

 

Quando ho saputo che nella mia città avrebbero allestito una riproduzione del Titanic, sinceramente sono rimasta molto scettica.  Da crocierista scaramantica quale sono al Titanic meno ci penso, più vado in crociera, perchè se penso al suo naufragio partirei lo stesso.

In questi giorni tante amiche mi hanno presa in giro dicendo che sto diffondendo la mia crocierite a tutta la città e accusavano (nel senso buono del termine) me di tale allestimento e allora ho voluto affrontare il mio scetticismo e sono andata nel centro di Pescara, nel cuore della città, lì dove tutta una comunità cittadina s’incontra.

Si percorre corso Umberto I e si giunge a piazza della Rinascita, più nota col nome di Piazza Salotto, il fulcro della città: il Titanic sta al centro tutto luminoso e  lo ammetto da appassionata di navi come me, mi sono un po’ tanto emozionata.

In questi giorni sono state pubblicate tante foto, ma dal vivo la riproduzione luminosa del Titanic è migliore. Nonostante il risvolto tragico che coinvolse il vero Titanic, l’istallazione pescarese ci fa sognare e immaginare Jack e Rose darsi l’ultimo addio.

Per questo Natale se non andate in crociera, ma sentite il bisogno di vedere una nave, Pescara e il suo Titanic vi aspettano.

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos